Benvenuti a tavola, Nord e Sud si sfidano a colpi di mestolo

Prendete due cuochi, uno proveniente dalla provincia di Salerno e l'altro milanese Doc. Il primo decide di trasferirsi a Milano e aprire una trattoria proprio di fronte al raffinato ristorante dell'altro… Fuochi e fiamme sono assicurati! Bentivoglio e Tirabassi in una scena della fiction

Ecco, in estrema sintesi, il 'succo' — è proprio il caso di dirlo — di 'Benvenuti a tavola', la nuova fiction Mediaset in onda per otto settimane a partire da giovedì 12 aprile in prima serata su Canale 5 con Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio nei panni di due ristoratori che, per un capriccio del destino, si trovano a sfidarsi a colpi di mestolo per la rivalità in campo gastronomico ma anche per la diversa origine geografica.

Tirabassi è Giorgio Perrone, gestore e cuoco di una semplice trattoria, mentre Bentivoglio è Carlo Conforti, chef stellato dell'elegante 'Il Meneghino'. Lo scontro tra i due sarà ineluttabile, ma anche il divertimento per gli spettatori, visto che la fiction diretta da Francesco Miccichè è una commedia pura ed è anche la prima serie italiana che ha come protagonista la cucina, luogo che più ha ispirato il cinema negli ultimi anni, ma anche la tv, come si evince dalla proliferazione dei programmi dedicati a questo meraviglioso mondo.

In cucina infatti c'è cultura, fantasia, vita e sono davvero tante le situazioni che possono venire a crearsi quando si è alle prese con fornelli, pentole e deliziose portate... In particolare, i nostri due protagonisti, con i loro ristoranti e loro famiglie, si sfideranno a colpi di menù e ricette della tradizione gastronomica dell'Italia del Nord e del Sud.

In realtà, per Tirabassi e Bentivoglio non è stato così facile calarsi nei panni di due abili ristoratori. Intervistato da Tgcom24, Tirabassi ha rivelato che la preparazione per rendere credibili situazioni e personaggi è stata molto seria e faticosa: "Io non sapevo nulla (di cucina, ndr) e siamo andati per qualche sera, nelle ore di punta, nelle cucine di alcuni ristoranti, proprio per capire come funziona una cucina. Devo dire che è stato interessante scoprire che non è molto diverso dall'essere in barca a vela: c'è una divisione dei compiti di tipo militaresco. Poi abbiamo imparato a preparare alcuni piatti, abbiamo fatto un corso al "Gambero Rosso"... Insomma, tutto per fare qualcosa di credibile, per quanto la commedia poi porti un po' a falsare la realtà".

Oltre a Tirabassi e Bentivoglio, il cast di 'Benvenuti a tavola' annovera attori di calibro come Lorenza Indovina (la moglie di Perrone), Debora Villa (la moglie di Conforti), Antonio Catania (Renato, aiuto cuoco), Marco D'Amore e Teresa Mannino.

Il meglio di Tv, Gossip e Showbiz: Rumors.it