La principessa Theodora è Alison Montgomery in Beautiful

La principessa Theodora - Foto GettyDebutto reale a 'Beautiful': da qualche settimana gli spettatori italiani possono ammirare sul piccolo schermo il volto della principessa Theodora, figlia minore di re Costantino II di Grecia e della principessa Ann-Marie di Danimarca e nipote della Regina Elisabetta, entrata ufficialmente a far parte del cast della popolare soap.

Susan Flannery dice addio a Beautiful dopo 25 anni

La bionda 28enne, che per la sua carriera ha scelto il nome d'arte Theodora Greece, interpreta Alison Montgomery, l'efficiente segretaria di Bill Spencer. Un ruolo inizialmente marginale che, secondo i portavoce dello show, potrebbe però trasformarsi in una delle figure chiave nella lotta tra i Forrester e i Marone.

Un ottimo punto di partenza per Theodora, che nonostante il titolo di principessa, non potrà diventare regina a causa dell'abolizione della monarchia in Grecia nove anni dopo la sua nascita: forse per questo, fin da giovanissima, ha coltivato il sogno di entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Dopo aver frequentato la prestigiosa Woldingham School nel Surrey, in Inghilterra, Theodora è infatti volata negli Stati Uniti, dove si è laureata in arti teatrali alla Brown University.

Katherine Kelly Lang divorzia dal secondo marito

Il passo successivo è stato quello di trasferirsi a Los Angeles per dedicarsi a tempo pieno alla propria carriera di attrice, scelta che fino ad oggi sembra aver portato i risultati sperati: dopo aver ottenuto il ruolo di Alison Montgomery in 'Beautiful', la principessa dovrebbe prendere parte al remake del classico degli anni '60 'La Grande vallata', al fianco di stelle come Jessica Lange, Lee Majors e Richard Dreyfus.

In attesa del debutto sul grande schermo, Theodora può avvalersi dei preziosi consigli dell'illustre zia, Elisabetta II d'Inghilterra, ormai esperta di cinema dopo aver recitato, nella parte di se stessa, in un filmato proiettato alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra accanto allo 007 Daniel Craig.

Com'era Com'è: Joseph Gordon-LevittLo stereotipo vuole che quasi tutti gli attori bambini una volta cresciuti non riescano a mantenere la loro fama. Questo bambino pero' ha fatto eccezione, lui e' Joseph Gordon-Levitt.