Nando Colelli: dal Grande Fratello ai film porno

Nando Colellinando-colelliCosa non si fa per un po' di notorietà. Vi ricordate Nando Colelli, il ragazzo della provincia di Roma tra i protagonisti dell'undicesima edizione del Grande Fratello? Ebbene, ha deciso di darsi al cinema... D'autore o commedia italiana, vi chiederete voi? No, il set hard è la sua nuova casa professionale. Prossimamente gli estimatori del genere potranno ammirarlo come mamma l'ha fatto nella pellicola "La bella e il porcone". Nella locandina il suo nome compare come il protagonista, con tanto di citazione del Gf. Chissà come saranno contenti a Mediaset e alla Endemol... Del film non si sa molto, la produzione (Love-me) ha promesso sorprese. Insomma, ultimamente molti "sedotti e abbandonati" dalla televisione hanno intrapreso la strada del cinema a luci rosse. Prima fra tutte la "pentita" Sara Tommasi, che domenica scorsa in una intervista rilasciata a Don Mazzi a "Così è la vita" ha giurato di aver messo da parte il passato e di essere stata comunque imbrogliata. Prossimamente uscirà il suo ultimo impegno hard, da poter poi annoverare nel suo curriculum professionale. Altro pentito del porno è l'ex tronista Fernando Vitale, che ha messo la testa a posto e che prossimamente convolerà a nozze, come anticipato da Yahoo con l'ex showgirl Nadia Cassini. Mentre sono in piena attività l'ex secchione Luca Tassinari, protagonista de "La pupa e il nerchione" (messo da parte il suo genio intellettivo) e Remo Nicolini, che con il "Grande Fratello" ci ha campato a lungo pur non essendo stato concorrente ma solo il fidanzato (e padre della bimba) della vulcanica Guendalina Tavassi.

Margherita Zanatta: "Il mio sogno? Una sit-com con Andrea Cocco"

E ora tocca al ragazzo di Pomezia, Nando, che al Gf si era messo in mostra per la "padronanza" della lingua italiana, per la sua naturale simpatia e per la storia con Margherita Zanatta, storia da lui stesso sconfessata molto ingenuamente una volta uscito dal reality. Le "Iene" lo avevano smascherato, mostrando anche un attacco verbale a gay e trans; quelle stesse "Iene" che gli avevano fatto fare successivamente un provino con Riccardo Schicchi, noto produttore del cinema hard ed ex marito di Eva Henger. Quella volta andò male, ora al contrario deve aver migliorato a tal punto le sue "prestazioni" tanto da essersi guadagnato un ruolo da primo attore. Che sia lui l'erede di Rocco Siffredi?

Leggi gli altri articoli di Yahoo! TV

Credits: LaPresse

Britt Ekland, com'era e com'è l'ex Bond Girl di Roger MooreAvvistata alla presentazione di un evento in occasione del 50esimo anniversario di James Bond, ecco Britt Ekland l’ex Bond Girl del film ‘' uomo dalla pistola d'oro' con Roger Moore.