Justin Bieber, la Abc lavora a una sit-com sulla sua vita

Il diciottenne da un miliardo di dollari: così potrebbe essere definito Justin Bieber, giovane star canadese diventato ormai l'idolo di milioni di adolescenti in tutto il mondo, ottenendo un successo di proporzioni talmente grandi da spingere la Abc a sviluppare una sit-com interamente dedicata alla sua vita.

La serie comedy racconterà la vita di Bieber prima di diventare famoso, la sua adolescenza e la sua originale famiglia, mostrando che cosa si nasconde nel passato di una popstar talmente famosa da avere causato addirittura risse e sommosse tra i fan durante i suoi concerti.

Il network aveva già preso in considerazione l'idea lo scorso anno, per poi posticipare la produzione e programmare la messa in onda per la prossima stagione: sembra che il produttore esecutivo sarà lo stesso Bieber, affiancato dal suo manager, Scooter Braun, mentre Matt Wolpert e Ben Nedivi, già autori di 'Entourage', si occuperanno dello script.

Nonostante che abbia già collezionato diverse esperienze in tv - ha infatti partecipato a una puntata di 'CSI' e presentato il primo episodio della nona stagione di 'Punk'd', il programma prodotto da Ashton Kutcher in cui una squadra di attori combina scherzi diabolici ai danni di personaggi famosi - Bieber non sarà presente nel cast della sit-com, rimanendo dietro le quinte. Non resta dunque che aspettare per vedere chi sarà il fortunato giovane attore che ne vestirà i panni, sperando che sia all'altezza della fama mondiale che precede il vero Justin.

Da non perdere su tv!