Barbara d’Urso sull’intervista a Berlusconi: “Io faccio parlare l’ospite”

Barbara D'UrsoBarbara D'UrsoDopo le polemiche suscitate dalla partecipazione di Silvio Berlusconi all'ultima puntata di 'Domenica Live' , Barbara D'Urso si difende da chi l'accusa di avere messo a disposizione lo studio all'ex premier per consentirgli di portare avanti un monologo promozionale: "Sono una donna normale, e faccio parlare l'ospite - si è giustificata la conduttrice a Repubblica - Di qualsiasi partito sia, gli faccio esprimere il suo pensiero, ma vado anche sul personale, chiedo della vita privata".

La polemica si è particolarmente infiammata in seguito a un'affermazione del Cavaliere andata in onda poco prima della pubblicità. Dopo avere parlato liberamente del suo ritorno in politica, di Imu e del premier dimissionario Mario Monti, dicendo che "se volesse fare il federatore dei moderati io ritirerei la mia candidatura", Berlusconi ha atteso il lancio pubblicitario per affermare (probabilmente ignaro di essere ancora in onda e a microfoni accesi) "mi domandi...". Una frase che dai più è stata interpretata come la dimostrazione che la partecipazione a 'Domenica Live' fosse finalizzata principalmente a tenere un discorso da campagna elettorale durante un programma seguito da milioni di spettatori, manovra possibile solo grazie alla "complicità" della padrona di casa Barbara D'Urso, a detta dei tanti presente solo per forma e non per intervistare il Cavaliere.

Barbara D'Urso innamorata di un uomo più giovane: 'Ma lui non lo sa"

La conduttrice napoletana ha risposto immediatamente alle accuse, sostenendo di avere svolto il suo lavoro come sempre, senza favoritismi: "Sono a Mediaset in esclusiva da dodici anni, ho iniziato a lavorare con Berlusconi dando l'anima" ha ammesso la D'Urso, aggiungendo però di non vedere lo scopo nel contradditorio: "Quando intervisto qualcuno, chiunque esso sia — la Sandrelli, Giannini, Berlusconi o Bersani, perché inviterò anche lui — non devo avere un contraddittorio sul piano politico. Gli ho fatto domande da donna normale. Se venisse Bersani gli chiederei le stesse cose, e anche della mamma". Su questo, nessuno può avere da ridire: la Barbara nazionale ha infatti chiesto a Berlusconi anche della sua vita privata, strappandogli una confessione sulla nuova fidanzata, l'ex consigliera regionale del Pdl Francesca Pascale: "Mi sono fidanzato con una napoletana di 28 anni, è una ragazza, bella e dai principi morali solidissimi. Mi sta molto vicino, mi vuole molto bene e io la ricambio - ha affermato l'ex premier - Finalmente mi sento meno solo".

Da non perdere su tv!